Incubatrici per Uova

Visualizzazione di 4 risultati

Ordina per:

Le incubatrici per uova di gallina sono essenziali per la schiusa delle uova quando le galline non le covano spontaneamente. Ma come funzionano questi dispositivi? Scopriamolo insieme!

Incubatrici per uova: cosa sono e come funzionano

Il funzionamento di un’incubatrice è molto semplice. Essa è studiata per fornire alle uova il calore necessario per consentire all’embrione di svilupparsi fino a diventare pulcino.

Per questo motivo, il contenitore è provvisto di appositi alloggi in cui posizionare le uova, all’interno dei quali, una volta chiuso il coperchio, viene mantenuta una temperatura costante pari a 37,7°C. Bisogna però puntualizzare che, al fine di ottenere un buon risultato, è necessario rispettare alcune condizioni, in modo da favorire il corretto sviluppo dell’animale.

All’interno di un’incubatrice deve innanzitutto esserci una temperatura stabile, con un’oscillazione massima di 0,2 gradi centigradi. Inoltre, la temperatura esterna deve essere mantenuta intorno ai 18-24°C.

Anche l’umidità è un fattore molto importante. Ogni dispositivo è provvisto di una vaschetta per l’acqua da riempire per ottenere un tasso che oscilla fra il 45% e il 55%.

Tutte le uova non covate devono infine essere posizionate nel contenitore non oltre sette giorni dalla deposizione, altrimenti le probabilità di schiusa si abbassano considerevolmente.

Incubatrice per uova: come impostarla

Il primo passo da compiere per impostare un’incubatrice per pulcini consiste nel leggere attentamente il manuale d’istruzioni incluso all’interno di ogni confezione.

Anche se sono state già effettuate delle incubate e si è maturata una certa esperienza, occorre tenere a mente che ogni dispositivo possiede delle caratteristiche ben specifiche e assicura il massimo delle performance solo se usato correttamente.

Inoltre, le incubatrici vanno sempre posizionate su una superficie sollevata almeno 80 cm da terra, per evitare che sporcizia e polvere compromettano le schiuse.

Si rivela altrettanto essenziale sistemare i contenitori in uno spazio adeguatamente areato (l’ossigeno che arriva dall’esterno è infatti vitale per far sopravvivere l’embrione) ed evitare di appoggiarvi sopra qualunque oggetto.

Infine è bene sia monitorare con costanza i parametri di umidità e temperatura tramite il display, sia effettuare la speratura per controllare la salute delle uova, così da accertarsi che ogni fase stia procedendo per il verso giusto.

La speratura è un’operazione volta a osservare le uova controluce mediante l’uso di un apposito tavolo oppure di una lampada sperauova.

Dove si comprano le incubatrici per uova

Le incubatrici per uova si possono comprare su Shop Tutto Sulle Galline. Con lo scopo di fornire ai suoi clienti un servizio sempre al top, questo shop collabora con fornitori affidabili e accreditati, i quali utilizzano solo materie prime di alta qualità. I prodotti dello store sono da considerare dei veri e propri investimenti, in quanto destinati a durare nel tempo e a garantire delle performance di livello elevato.

Quanto costa un’incubatrice per galline

Il prezzo di un’incubatrice per galline su Shop Tutto Sulle Galline oscilla da 188 euro a 219 euro.
Prima di scegliere un prodotto, si raccomanda di valutare attentamente alcuni parametri importanti, tra cui:

  • spazio a disposizione e capacità del dispositivo: questa scelta deve essere condizionata sia dalla tipologia di allevamento (amatoriale o professionale), sia dallo spazio a disposizione, poiché un’incubatrice deve ricevere una giusta quantità di ossigeno ed essere collocata in un luogo agevole e privo di ostacoli;
  • budget: sebbene ci si prefissi un budget, adottare una certa flessibilità può davvero fare la differenza, poiché spendere qualche decina di euro in più permette di aggiudicarsi il prodotto perfetto per le proprie esigenze;
  • rotazione delle uova: può essere manuale oppure automatica. Se si possiede un allevamento amatoriale o di piccole dimensioni, si può optare per la prima versione. Diversamente meglio scegliere la seconda, in quanto consente di risparmiare molto tempo.

SU